Programma 2021-2022

  1. 25 settembre – ore 10:30,INAUGURAZIONE “LEGGERE, CAPIRE, PENSARE”, con Alessandro Esposito, Paolo Ricca e d. Battista Rinaldi.

Pubblico di 27 persone in presenza a cui sono da aggiungersi 68 visualizzazioni su canale YOU TUBE del SondrioCEC.

Una restituzione della tematica trattata la si può leggere sul nostro sito https://sondrioevangelica.org/2021/09/07/leggere-capire-pensare/

  • 30 ottobre – ore 17:30, conferenza “ROMA 1965 IN LUCE EVANGELICA”con Emilio Florio, introduzione di Gabriella Rustici.

Pubblico di 15 persone in presenza a cui NON sono da aggiungersi visualizzazioni perché l’evento non è stato trasmesso on line.

Una restituzione della tematica trattata la si può leggere sul nostro sito all’indirizzo

  • 13 novembre – ore 17:00, conferenza “PENSARE DIO NEL NOVECENTO: L’IPOTESI DI HANS JONAS”, con Matteo Bergamaschi, introduzione di Ilenya Goss.

Pubblico di 7 persone in presenza a cui sono da aggiungersi 119 visualizzazioni sul canale YOU TUBE del SondrioCEC.

Una restituzione della tematica trattata la si può leggere sul nostro sito all’indirizzo

  • 27 novembre – ore 17:00, conferenza “NOTABILATO. LA VIA SONDRIESE ALLA RIFORMA”, con Saveria Masa, introduzione di Paolo Tognina.

Pubblico di 24 persone in presenza a cui sono da aggiungersi 156 visualizzazioni sul canale YouTube e altre 20 insights sulla pagina Facebook del SondrioCEC.

Una restituzione della tematica trattata la si può leggere sul nostro sito all’indirizzo

  • 11 dicembre – ore 17:00, evento dedicato alla natività “AUGURI IN RIMA” con Luigi Fioravanti e Davide Vinci.

Pubblico di 27 persone in presenza a cui sono da aggiungersi 174 visualizzazioni su YouTube e altre 36 insights sulla pagina Facebook del SondrioCEC.

Una restituzione della tematica trattata la si può leggere sul nostro sito all’indirizzo

Inverno – primavera

  • 21 gennaio – ore 17:00 per la SPUC, conferenza “(non) SMETTERE DI PREGARE” con Tommaso Manzon, Anne Zell e il responsabile ecumenico per la diocesi di Como d. Enzo Ravelli.

Pubblico di 32 persone in presenza a cui sono da aggiungersi 135 visualizzazioni su YouTube e altre 28 insights sulla pagina Facebook del SondrioCEC.

Una restituzione della tematica trattata la si può leggere sul nostro sito all’indirizzo

  •  25 febbraio, Assemblea cittadina “PNRR: COSA SIGNIFICA PER LA PROVINCIA DI SONDRIO?” Con Carmine Pacente e Cesare Ceccato.

Pubblico di 34 persone in presenza a cui sono da aggiungersi 38 visualizzazioni su YouTube e altre 139 insights sulla pagina Facebook del SondrioCEC.

Una restituzione della tematica trattata la si può leggere sul nostro sito all’indirizzo

  • 26 marzo, conferenza “SOLIDARIETÀ ai LEONARD PELTIER” con Andrea Del Lotto e Milena Valli.

Pubblico di 32 persone in presenza a cui sono da aggiungersi 108 visualizzazioni su YouTube e altre 61 insights sulla pagina Facebook del SondrioCEC.

Una restituzione della tematica trattata la si può leggere sul nostro sito all’indirizzo

  • 29 aprile, conferenza “IL PROTESTANTESIMO ITALIANO: DAI PATTI LATERANENSI ALL’ASSEMBLEA COSTITUENTE” con Sergio Ronchi e Fausta Messa

Pubblico di 20 persone in presenza a cui sono da aggiungersi 84 visualizzazioni su YouTube (7 like e un commento) e altre 76 insights sulla pagina Facebook del SondrioCEC.

Una restituzione della tematica trattata la si può leggere sul nostro sito all’indirizzo

  1. 12 maggio, conferenza “PER UN’ECUMENE COSMOPOLITA”, in occasione dell’ultimo libro di Guido Montani con l’autore, Carlo Borghetti e Peter Ciaccio.

Pubblico di 30 persone on line durante la diretta, presenza a cui sono da aggiungersi 245 visualizzazioni su YouTube (20 like) e altre 164 sulla pagina Facebook del SondrioCEC (3 condivisionie e 7 like).

Una restituzione della tematica trattata la si può leggere sul nostro sito all’indirizzo

  1. 4 giugno – 9:30, convegno sulla scuola “EDUCAZIONE ALLA PACE” per discutere sulla relazione di apprendimento proposta da Maria Montessori a 70 anni dalla sua dipartita e a 60 dall’obbligo scolastico alla fascia di età che va alle medie. Con Milena Piscozzo, Gianpaolo Bovio, Elisabetta Nigris, Antonella Binago e Fabio Molinari.

Pubblico di 40 persone in presenza a cui sono da aggiungersi 399 visualizzazioni su YouTube (36 like) e altre 84 insights sulla pagina Facebook del SondrioCEC (3 commenti, 2 condivisioni).

Una restituzione della mattinata la si può leggere sul settimanale La provincia di Sondrio, ma anche su Riforma e Voce Evangelica, mentre un’illustrazione della tematica in gioco è consultabile sul nostro sito all’indirizzo

  1. 19 giugno – 9:30, escursione “RAGGRANELLIAMOCI”. Passeggiata in Valmalenco, presso il lago Palù, con Tommaso Manzon (animatore giovanile delle chiese protestanti di Milano), Rebecca Malla (FGEI) e 12 adolescenti. Evento allargato a tutta la Valtellina e alla Valposchiavo.

Pubblico di 16 persone in presenza. L’evento sarà restituito con montaggio ad hoc sul canale YouTube e sulla pagina Facebook del SondrioCEC.

Per maggiori dettagli rinvio all’articolo di Tommaso Manzon pubblicato su Sondrioevangelica.org all’indirizzo https://sondrioevangelica.org/2022/04/18/alzate-al-cielo-i-vostri-occhi-e-guardate-la-terra-di-sotto-is-516/

Bando di concorso

  1. 15 gennaio, Bando di Concorso “RICORDI DIMENTICATI”, pensato nell’ambito dei festeggiamenti della Festa della Libertà che commemora il 17 febbraio 1848, intende premiare il giovane o l’istituzione che riprodurrà con maggior maestria i luoghi che testimoniano il passaggio della Riforma mancata in Valtellina.

Siamo in attesa del riscontro dalla giuria che si riunirà a luglio e consegnerà il premio al vincitore o vincitrice, durante l’evento L’aedo parla ancora di dicembre prossimo.

Il bando è stato accolto da 5 realtà in Italia che restituiranno un manufatto entro luglio e 40 visualizzazioni sul canale YouTube e 6 insights sulla pagina Facebook. Inoltre, questo evento ha incuriosito una coppia di nubendi, Giorgos e Plamena che hanno invitato a nozze (18 giugno) una piccola delegazione del SondiroCEC.

Per i dettagli consultare il nostro sito all’indirizzo https://sondrioevangelica.org/2022/04/23/ricordi-dimenticati/

La sala è stata g. c. a realtà vive ed operanti sul territorio sondriese

  1. al Movimento Federalista Europeo “Sezio Ezio Vedovelli” di Sondrio e Lecco.
  2. 26 novembre – ore 17:00, Assemblea cittadina “IL FUTURO DELL’EUROPA A 80 ANNI DAL MANIFESTO DI VENTOTENE” con Guido Montani.

Pubblico di 30 persone in presenza a cui sono da aggiungersi 59 visualizzazioni su YouTube, 26 sulla pagina Facebook del SondrioCEC e, infine, 31 su quella del MFE di SO e LC.

  1. All’ Onlus CISDA (Coordinamento Italiano Sostegno Donne Afghane). Il 20 maggio – ore 20:45, visione di un film documentario sui progetti in Afghanistan con Laura Quagliuolo.

Pubblico di 30 persone in presenza a cui sono da aggiungersi 77 visualizzazioni su YouTube.

  1. ad Archivio 68 Sondrio. Il 17 giugno – ore 17:00, presentazione del Libro «L’altra rivoluzione – dal sessantotto al femminismo» di Elisa Belle con Maria Pia Conca.

Pubblico di 50 persone in presenza (record della stagione 2022-23) a cui sono da aggiungersi 60 visualizzazioni su YouTube e 44 insights sulla pagine FB del CEC.

  1. al Centro di Documentazione Rigoberta Menchù. Il 13 agosto – ore 20:45, in occasione dell’anniversario della morte di Gino Strada. Un evento sul libropostumo del fondatore di Emergency: Gino Strada. Una persona alla volta.

Evento non ancora vissuto.

Concessione di patrocinio

Alla Scuola per la Salute. Il 25 giugno, Francesco Maria Doria – presidente dell’APS Il Contatto e animatore dell’ARCI Sondrio – allestirà un seminario ispirato alle istanze del convegno Educazione alla Pace del 4 giugno sul metodo HARMONIA PER ESSERE IN PACE DIVENTANDO AMICI E CUSTODI DI GAIA.

Evento non ancora vissuto.

Accreditamento di una stagista

Acquisizione di stagista dall’Istituto San Bernardino di Venezia (Master Passione), l’insegnante di religione di Tirano Monica Pradella. Costruzione di un percorso personalizzato di studio dell’archivio del SondrioCEC e di confronto con le ricadute sul territorio.

Il progetto intende illustrare le modalità attraverso le quali il SondrioCEC, attraverso il suo lavoro dal 1974 a oggi, abbia inteso costruire delle stabili relazione di aiuto e si sia interrogato sulle relazioni infrante partendo dalla relazione dei Riformatori itineranti in Valtellina durante il XVI e XVII secolo a.q. il Sacro Macello (9.7.1620): Pier Paolo Vergerio (Sondrio), Camillo Renato (Caspano e Traona) e Francesco Negri (Chiavenna).