Categorie
articolo Ecumenismo Politica Europea Storia della Chiesa - Contemporaneità

Fuor di marginalizzazione

Sul REFORMIERT (numero 7/8 di Juli/August 2022) del 8 luglio di Mayk Wendt, elativo al Centro Evangelico di Cultura di Sondrio di cui sono direttore. Se ne offre qui una traduzione creativa. L’articolo parla del contributo sia pastorale (grosso modo relazione di aiuto nei termini di Heideggar) sia culturale (qui Heideggar, ma anche Hans Jonas) […]

Categorie
articolo Politica Europea

Gli ospiti della scuola politica per la Democrazia

Un evento reso possibile dal lavoro instacabile di Bruna Peyrot, Giulia Alessio e Davide Rosso e con la partecipazione di Emanuela Del Re, Lia Quartapelle, Gisella Bein, il prof. Paolo Naso, Alessia Passarelli, il prof. Marco Ventura, il prof. pier Paolo Portinaro, Luca Havier, L’europarlamentare Maria Arena, Ivana Borsotto Candidata Europee, il preside del Collegio […]

Categorie
articolo Politica ed Economia mondiale Politica Europea

La Crisi della democrazia Cosa è politica?

prolusione – SCUOLA PER LA DEMOCRAZIA 2022 di Luigi Manconi 3-9 luglio Un tempo per riflettere su cosa sia politica e a quale democrazia possiamo aspirare insieme a molti ospiti. Limitatamente alla lezione della prolusione, il già senatore Manconi facendo riferimento al progetto dei Corrdoi Umanitari e a quella di 3 vite spezzate (Stefano Cucchi, […]

Categorie
articolo Ecumenismo Politica ed Economia mondiale Politica Europea

PER UN’ECUMENE COSMOPOLITA

Antropocene, nazionalismo e cosmopolitismo. Prospettive per i cittadini del mondo PER UN’ECUMENE COSMOPOLITA Giovedì 12 maggio ore 18:00 La guerra è tornata in Europa con tutto il suo orrore: ha senso, dunque, occuparsi delle sorti dell’umanità? Sì! E in un dialogo serratissimo, ecumenico e cosmopolita sul collasso della biosfera e la necessità di una governance […]

Categorie
articolo Assemblea cittadina Politica Europea

PNRR: COSA SIGNIFICA PER LA PROVINCIA DI SONDRIO?

Venerdì 25 febbraio ore 18:00 L’Unione Europea è unità nella diversità, esito di un itinerario accidentato di cui vanno ricordate le tappe dei trattati di Parigi 1951; di Roma 1957; di Maastricht 1992; di Schengen 1995; di Lisbona 2007. Oggi, in seguito alla pandemia, l’UE si è assunta l’onere di favorire le riforme strutturali e […]