Categorie
Convegno

Ricordi dimenticati

Bando di concorso 2022

In occasione della Festa della libertà del 17 febbraio 2022, il SondrioCEC indice per l’anno corrente, il bando di concorso artistico rivolto a bambini e bambine, ragazzi e ragazze delle scuole domenicali delle chiese della Svizzera italiana (Val Bregaglia e Valposchiavo) nonché del VI Circuito, del IX Circuito e delle scuole inserite nell’ordinamento della Chiesa Evangelica Valdese – Unione delle chiese metodiste e valdesi, per la realizzazione di disegni, plastici, lavori artistici interdisciplinari e creativi, anche con materiali di riuso, e produzioni audiovisive (durata massima 3 minuti) di monumenti che possano far cogliere l’umanità di scambi e partecipazione nella storia della Valtellina anteriormente al Sacro Macello del 1620.

I lavori saranno esposti in autunno nell’ambito della mostra “Rivivi la tua storia” che si terrà presso i locali del SondrioCEC e che costituirà la premessa per la realizzazione di una guida cartacea e mediale ai luoghi protestanti visitabili in Valtellina e Valchiavenna con “collaudo” in vista di luglio 2023 per la visita organizzata sulle orme dei protestanti.

MOTIVAZIONE

Il 17 febbraio 1848 – Re Carlo Alberto di Savoia, con le Lettere patenti, concesse i diritti civili e politici ai sudditi valdesi. Da allora, ogni monitrice, monitore, maestro e maestra delle opere di amore dell’ordinamento valdese ha l’onere di ricordare quel momento con creatività e impegno.

Il SondrioCEC propone di commemorare questo passaggio della storia della libertà, dando voce ai minimi e ignoti fratelli che sono stati privati del diritto di culto in quanto vittime del Sacro Macello della Valtellina.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

I bambini sono chiamati, attraverso il supporto di materiale fotografico e di un cortometraggio di fantasia (5 minuti circa), accompagnato da un file di testo di chiarimento, per riflettere su alcuni luoghi della memoria riformata in Valtellina e Valchiavenna come palazzo Martinengo a Sondrio, le due chiese della frazione di Mossini e palazzo Besta a Teglio.

Chi volesse partecipare deve comunicare la sua adesione via e-mail entro il 17 febbraio all’attenzione di Heidi Crameri, indicando in oggetto: “Ricordi dimenticati” e riferendo nel corpo dell’e-mail:

  • in caso di lavori singoli, i dati dell’autore (esempio: Luca Polvere, 9 anni, Istituto “G. Leopardi”, Castro dei Volsci, 17 febbraio 2022).
  • in caso di lavori collettivi, il nome dell’istituzione partecipante (esempio: “Casa Mia Emilio Nitti”, Ponticelli-Napoli, 17 febbraio 2022).

Inoltre è necessario allegare la scheda informativa, la privacy e la liberatoria.

MODALITÀ D’INVIO

la modalità è funzionale alla creatività del partecipante:

  • i disegni potranno essere spediti in originale all’attenzione di Emanuele Campagna presso i locali del SondrioCEC, via Malta 16, 23100 Sondrio [SO].
  • per gli audio e le lavori polimaterici sarà possibile inviare fotografie in alta risoluzione (tipo .jpg) e/o video dettagliati all’indirizzo e-mail suddetto, riferendo nell’oggetto: “Ricordi dimenticati” e nel corpo della mail stessa: titolo, nome, cognome, età, città, mese, anno e nome dell’istituzione.

Nel caso di lavoro collettivo, l’immagine non deve comprendere i volti dei bambini/e.

SCADENZA

I lavori dovranno pervenire entro il 30 marzo (per gli oggetti fisici sarà considerato valido il timbro postale d’invio; per i materiali elettronici, la data di ricezione delle e-mail).

GIURIA

Una giuria di tre membri con competenze musicali, pedagogiche e figurative, valuterà i lavori che perverranno e designerà, a suo insindacabile giudizio, i vincitori, che saranno informati del felice esito entro il mese di maggio sul sito internet del SondrioCEC (sondrioevangelica.org).

PREMI

L’autore ritenuto più meritevole sarà premiato con un fine settimana in Valtellina insieme ai suoi genitori. In caso di lavoro artistico collettivo, sarà premiata l’istituzione vincitrice con un groupon di materiali scolastici di valore pari a quello del soggiorno in Valtellina.

Inoltre da questo linche è possibile ricevere ulteriori informazioni in vista della partecipazione: mteriali a disposizione dei candidati.