Categorie
Escursione

Torniamo a raggranellarci per una gita in Valmalenco

Alzate al cielo i vostri occhi e guardate la terra di sotto (libro del profeta Isaia 51:6)

Con queste parole indirizzate a persone stanche, amareggiate che si chiedono dove sia la giustizia del Signore, il profeta Isaia ci invita a cercare Dio adottando un punto di vista diverso.

Già un decennio fa il luogo era stato scelto per meditare sul creato

Il 18-19 giugno con i giovani delle chiese protestanti di Milano e di altre città in Lombardia e Valposchiavo vogliamo fare questa esperienza in pratica, prendere un tempo per stare insieme con Dio, alzare gli occhi al cielo e guardare la terra di sotto.

L’opitalità del CEC di Sondrio per la notte tra sabato e domenica, ci consentirà di essere in Valmalenco in prima mattinata l’indomani, così che il lago Palù possa essere il teatro della nostra ascensione, preghiera, compagnia e consiglio della Parola di Dio

Lago Palù

È necessario alzare gli occhi al cielo e guardare dall’alto la terra, per mettere ogni cosa nella giusta prospettiva, capire come ogni cosa avviene su una terra e sotto un cielo che sono vastissimi.

Riprendiamo la sfida del Convegno 2020 che il Lockdown non consentì. Siamo quindi in un periodo non nostalgico, ma un tempo e spazio per nuove speranze. Poiché l’evento è in amplissima parte sostenuto dalla generosità di sorelle e fratelli che credettero nell’idea a fondamento di quel convegno e che oggi benedicono questa inziativa, l’abbiamo chiamato RAGGRANELLIAMOCI e qui riportiamo il logo: una clessidra stilizzata da cui prende forma una mano compassionevole.