Unità dei cristiani

In occasione della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani due sono gli incontri organizzati dalle Parrocchie di Sondrio e dalla Chiesa evangelica il 24 gennaio 2014.

Alle ore 18:00, presso il nostro Centro, dibattito su «L’ecumenismo nell’esortazione apostolica Evangelii gaudium di papa Francesco». Interverranno don Battista Rinaldi, direttore dell’Ufficio per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso della Diocesi di Como e il pastore Carlo Papacella. Infatti le relazioni ecumeniche fra Chiesa cattolica e Chiese evangeliche negli ultimi anni erano diventate particolarmente faticose, avevano segnato il passo. Adesso, invece, i primi atti di papa Francesco fanno ben sperare anche per il dialogo ecumenico.

Alle ore 21.00, presso la chiesa dei SS. Protasio e Gelasio, avrà luogo la celebrazione ecumenica che quest’anno viene proposta dai cristiani del Quebec – Canada, con il tema dato dal versetto di I Corinzi: «Cristo non può essere diviso!» di cui dicono: consideriamo l‘affermazione categorica di Paolo ―Cristo non può essere diviso! come un pressante invito alla preghiera e ad un esame di coscienza come cristiani singoli e in comunità. Il testo biblico e la celebrazione ecumenica rappresentano l‘occasione per udire nuovamente quell‘invito nel nostro contesto e in modo personale.

Educare alla in-dipendenza

Venerdì 10 gennaio, presso il nostro Centro, alle ore 18.00, Federico Galvan, educatore professionale, profondo conoscitore delle realtà dei giovani e delle problematiche legate al disagio di quel ‘mondo’, parlerà su «Educare alla in-dipendenza. Famiglia cultura giovani».